Skip to Content

Conoscere l’identità: perché ogni nazione dovrebbe valorizzare la sua identità culturale

Conoscere l’identità: perché ogni nazione dovrebbe valorizzare la sua identità culturale

Chiuso

A prescindere dall’età di una nazione, essa ha una storia di vasta portata e variopinta. Una delle migliori citazioni mai create è: se vuoi sapere dove sei diretto, guarda dove sei stato, ed è una di quelle idee che si lega abbastanza bene a quella del patrimonio culturale.

Qualsiasi sia la nazione in discussione, potete essere certi che abbia la propria storia che valga decisamente la pena raccontare e ricordare.  Molte città, paesi e persino piccoli vicinati hanno la loro propria storia che ha contribuito largamente alla loro identità culturale. Facciamo nostro tutto ciò  perché crediamo che sia importate per ogni nazione valorizzare la propria identità culturale.

Ecco il perché:

L’identità culturale getta fondamenta

itralia - Conoscere l'identità: perché ogni nazione dovrebbe valorizzare la sua identità culturale

Quando si costruisce una casa o qualsiasi tipo di edificio, è di estrema importanza che le sue fondamenta siano solide.  È in questo modo che può sopportare qualsiasi peso gli venga accatastato sulla cima. Per una nazione, avere un forte senso di identità culturale aiuta a posare migliori fondamenta per se e per la sua popolazione.

Dopotutto, le nazioni sono inclini a cambiare le proprie ideologie ed il clima sociale che le possa dominare. Per poter conservare ciò che è -nella sua vera essenza- una nazione deve sapere di quali valori deve fare tesoro e cosa è stato fatto fino a quel momento per conseguirlo. L’identità culturale può venire utilizzata come scudo per  sforzi futuri. I progetti sul turismo, l’agricoltura, e molte altre sfaccettature amministrative, possono contare sulle fondamenta fornite dall’identità culturale.

Una forte identità culturale offre protezione

police 869216 960 720 - Conoscere l'identità: perché ogni nazione dovrebbe valorizzare la sua identità culturale

Come la storia mondiale ci insegna, le tensioni politiche tra le nazioni finiscono in guerre, invasioni, e prese di potere ostili.  Questo può significare che l’identità culturale di una nazione potrebbe venire deliberatamente calpestata da parte dei vincitori.

Avere un forte senso di identità culturale può assicurare che a prescindere da quanto tempo possa passare, o a prescindere dagli sforzi dell’oppressore, le storie, la conoscenza, i valori e gli insegnamenti delle nazioni conquistate non svaniranno mai.  La Scozia è un grande esempio di tutto ciò: nonostante l’Inghilterra fosse totalmente determinata a dominare la Scozia e spogliarla della propria identità, non ebbe mai successo.

Sono le nazioni che non hanno un’identità concreta che finiscono per soffrire di più. Ecco perché crediamo fermamente che il patrimonio culturale sia qualcosa che debba essere protetto e apprezzato. Quali sono i vostri pensieri su questo tema? Perché credete che le nazioni debbano valorizzare e proteggere il proprio patrimonio culturale?

Precedenti
Successivo