Skip to Content

Globalizzazione: Tre distinte questioni che minacciano il patrimonio culturale

Globalizzazione: Tre distinte questioni che minacciano il patrimonio culturale

Chiuso

Il patrimonio culturale è un tesoro; questa è una certezza assoluta.  È un tesoro che è tristemente e costantemente sotto la minaccia di diversi fattori.  Se vogliamo proteggere il nostro patrimonio culturale  collettivo, dobbiamo avere chiaro cosa lo minacci.

Oggi, vorremmo discutere di tre particolari fattori che minacciano costantemente il patrimonio culturale in tutto il mondo. Se sei preoccupato per il tuo patrimonio culturale locale, queste sono alcune cose da tenere sotto controllo:

Modernizzazione

sketch book 455698 960 720 - Globalizzazione: Tre distinte questioni che minacciano il patrimonio culturale

Ah, il mondo moderno. Questo è stato sia una benedizione che una maledizione per la nostra storia. Con la modernizzazione di solito viene demolito il vecchio per il nuovo. Ciò che un tempo era una terra piena di vegetazione è stata pavimentata con cemento cancellando brulle aree per dare spazio a eminenti edifici  e grattacieli.

La modernizzazione è sempre stata una grande minaccia per tutti i siti culturali, adesso come allora. Si narra di ponti che hanno sopravvissuto secoli, fatti saltare in aria per risparmiare 15 minuti di guida. È una disgrazia ed una massiccia perdita per tutti.

Ecco perché è importante per le persone ed i governanti essere d’accordo sull’importanza di un luogo e proteggerlo di conseguenza.

Furti

taxes tax evasion police handcuffs - Globalizzazione: Tre distinte questioni che minacciano il patrimonio culturale

Eravamo seri quando abbiamo detto che il patrimonio culturale è un vero tesoro. Molte culture nel mondo utilizzarono gemme preziose, minerali e pietre per creare preziosi oggetti da adorare.  Questi oggetti, agli standard attuali, valgono milioni, perfino bilioni, di dollari.

L’esportazione ed importazione illegale di beni culturali è sempre stata una minaccia al patrimonio culturale. Un grande esempio di questo è il British Museum con i tesori dell’Etiopia da essa saccheggiati.  Il popolo dell’Etiopia ha chiesto che venissero restituiti, ma il British Museum ha detto che il avrebbe “prestati” dietro commissione.

Sarebbe una terribile vergogna dover “prendere in prestito” qualcosa che ti è stato rubato.

Incuria

serious businessman working with analysis financial at office 1150 721 - Globalizzazione: Tre distinte questioni che minacciano il patrimonio culturale

La più grande minaccia di tutte dovrebbe essere l’abbandono e l’apatia da coloro che dovrebbero apprezzare e salvaguardare il patrimonio culturale che i nostri antenati ci hanno lasciato. Ci sono stati siti storici interamente abbandonati, come i Terrazzamenti di Banaue nelle Filippine.

Questi furono creati circa 6.000 anni fa, non è confermato, ma sanno per certo che sono stati interamente costruiti a mano. Coloro che vi abitavano gli Ifugao hanno piano piano abbandonato sempre più terrazzamenti così ora sono superati, nonché un pallido ricordo di ciò che sono stati.

L’incuria della popolazione, sommata all’abbandono da parte del governo locale, hanno portato uno dei  siti protetti dall’UNESCO a un relitto del passato. Le future generazioni non potranno gustare il loro patrimonio culturale.

Queste sono solo alcune delle minacce al patrimonio. Ce ne sono così tante altre e dovrete coinvolgervi con ogni mezzo per salvaguardare i tesori che sono stati lasciati alle nostre generazioni da coloro che ci hanno preceduto. È solo essendo consapevoli delle minacce che possiamo effettivamente ed efficacemente avanzare per contrastarle.

Quali altre minacce contro il patrimonio culturale credi esistano? Quali hai riscontrato? Cosa pensi si debba fare nei loro confronti?

Precedenti
Successivo